Categories: Dall` Ordine
      Date: Jul  8, 2017
     Title: Apertura dell'Istituto Agostiniano Tecnico e Professionale Maiduguri

Papa Francesco è noto per essere un forte sostenitore del sostegno ai profughi e agli sfollati. I suoi famosi inviti alle istituzioni cattoliche per aprire chiese, monasteri, scuole e case di formazione a rifugiati e sfollati. Il nostro Priore Generale Rev. Alejandro Morale OSA ha ugualmente fatto eco a questa chiamata del Papa nelle sue lettere, alla luce della crisi umanitaria globale che affligge molte regioni del mondo. L'elenco dei paesi colpiti è senza fine.

Mentre il compito dato può sembrare così scoraggiante da spingere all'inattività, gli Agostiniani Nigeriani hanno preso seriamente questa chiamata del papa e hanno deciso di creare un centro di acquisizione di abilità nello stato di Maiduguri Borno.

Il centro chiamato agenzia professionale e tecnica agostiniana (AVTI), è stato commissionato l'8 giugno 2017 dal Provinciale Agostiniano Nigeriano, p. John Abubakar, OSA. Il centro ha sei reparti: applicazione di computer, sartoria, ristorazione, maglieria, calzoleria e parrucchiere. Altri reparti come la carpenteria, il lavoro in metallo e il meccanico saranno aggiunti in futuro. Sono stati iscritti 400 rifugiati e sfollati per il programma: un programma gratuito nella scuola e, ai partecipanti, verrà dato un pacchetto di avviamento di attività alla fine della loro formazione semestrale. Questo è il contributo della Provincia Nigeriana Agostiniana nella lotta alla povertà e al sostegno dei bisognosi della nostra società.