Categories: Dall` Ordine
      Date: Aug  3, 2016
     Title: IGA 2016

L'incontro agostiniano della gioventù si è conclusa con successo con una Celebrazione Eucaristica presieduta dal Priore Generale, P. Alejandro Moral Antón. Durante la messa quattro novizi hannofatto la loro professione semplice dei voti religiosi e sono stati affiliati alla Provincia di Belgio, in presenza di una quarantina di Agostiniani e oltre 400 persone giovani nella Chiesa di Nostra Signora dell'Assunzione della Abbazia di Brno.

Uno dei punti salienti del raduno dei giovani è stata la Via Crucis celebrato venerdì sera quando abbiamo visitato Praga. (Siamo arrivati ​​e sono stati accolti calorosamente dai frati e dai membri della comunità parrocchiale di San Tommaso. L'Eucaristia è stata celebrata con il Priore come il celebrante principale.

Un evento indimenticabile è stato il pellegrinaggio al Sacro Monte di Svatá Hora, dedicato alla Madonna del Perpetuo Soccorso. Tutti i giovani hanno preso parte nel hanno preso parte nel pellegrinaggio di 36 chilometri a piedi (andata e ritorno) al Santuario come un cammino con il Signore. E 'stato un viaggio spirituale dentro di se e fuori con gli altri, un esercizio spirituale nato da una ricerca inquieta di Dio che vive in mezzo a noi per soddisfare la nostra ricerca interiore.

La celebrazione eucaristica di Domenica è stata presieduta dall'Arcivescovo emerito di Praga, Sua Eminenza il Cardinale Vlk Miloslav. L’adorazione eucaristica è stata tenuta dopo nel pomeriggio insieme con la preparazione per il sacramento di riconciliazione e le confessioni. L'ultima notte è stata dedicata al "Manifesto delle Nazioni", un tipo di dedizione a un impegno di essere proattivi nella testimonianza di servire Cristo nei fratelli e nelle sorelle in bisogno.

Il prossimo incontro agostiniano della gioventù sarà nel 2019 e ospitato in Panama. La nostra gratitudine si estende a tutti i frati agostiniani in tutto il mondo, soprattutto Il Priore Generale e il suo Consiglio, i membri della Commissione dell'Ordine su Pastorale giovanile, i relatori, i Priori e frati delle comunità di Praga e Brno, i membri del comitato organizzatore locale, i volontari, tutti i giovani agostiniani, i loro genitori, gli amici, e sostenitori, etc.