Categories: Dalle circoscrizioni
      Date: Sep  1, 2015
     Title: Presentazione del libro - Storia della Provincia Olandese degli Agostiniani

Il 28 Agosto 2015, nel festa di S. Agostino, la Provincia Olandese presentava un nuovo libro per commemorare i propri 120 anni di storia, dal 1886 al 2006.

Il libro è scritto in Olandese, ed è intitolato “'Een kleine orde met allure. De augustijnen in Nederland, 1886-2006” (“Un piccolo ordine con un gran carattere. Gli Agostiniani in Olanda, 1886-2006”). Le 512 pagine del libro offrono un’analisi storica completa, corredata da quasi 100 illustrazioni, grafici e tabelle.

Il libro narra la storia degli Agostiniani olandesi. Alla fine del diciannovesimo secolo, essi consistevano in un piccolo gruppo di parroci. Nel corso del ventesimo secolo, la loro attività nell’istruzione secondaria elargì loro un certo prestigio nella società cattolica olandese. Anche l’espansione dell’attività missionaria nel Sud America e Papua (Indonesia) ebbe il suo impatto sulla Provincia.

Durante i 120 anni in questione, gli Agostiniani in Olanda costituivano un piccolo ordine che faceva sentire la propria presenza. Erano parroci e accesi sostenitori della causa del Cattolicesimo e della vita religiosa in Olanda, ma anche si consideravano monaci ed eremiti. Negli anni 60 del novecento essi si consideravano portatori di rinnovamento, e oggi si ritengono soprattutto promotori della spiritualità di Agostino. E’ sullo sfondo di queste narrazioni mutevoli e spesso in conflitto tra loro che si dipana la storia, protagonista della quale è la costante reinvenzione dell’identità agostiniana.

La presentazione del libro aveva luogo a Eindhoven, il 28 Agosto 2015. Era accompagnato da un simposio sulla storia della Provincia Olandese, nel corso del quale prendevano la parola il Professor Paul van Geest, Padre Paul Clement (Priore Provinciale) e l’autore Dr. Brian Heffernan.

L’autore, Brian Heffernan, è ricercatore accademico e storico dell’Ordine. Il codice del libro è ISBN 978-90-8704-523-4 e costa 49 Euro. E’ possibile ordinarlo direttamente alla casa editrice, sul sito www.verloren.nl o attraverso bestel@verloren.nl.