Categories: Dall` Ordine
      Date: May 13, 2014
     Title: Ordinazione Episcopale del P. José Demetrio Jiménez Sánchez-Mariscal
{if ($mydetail == '1')}{else}{/if} Cafayate, Argentina
Maggio 2014
Sabato 10 di maggio alle ore 17,oo ebbe luogo l’Ordinazione Episcopale del nostro confratello agostiniano P. José Demetrio Jiménez Sánchez-Mariscal...


Sabato 10 di maggio alle ore 17,oo ebbe luogo l’Ordinazione Episcopale del nostro confratello agostiniano P. José Demetrio Jiménez Sánchez-Mariscal. E’ stato accompagnato dal Nunzio Apostolico, S.Ecc.za Emil Paul, da S. Em.Il Cardinale Karlic, tre vescovi agostiniani (Mariano Moreno, celebranteprincipale; Alberto Bochatey, ausiliare dell’arcidiocesi de La Plata e ilvescovo emerito Cipriano Garcia), erano presenti anche altri arcivescovi, vescovi e confratelli agostiniani tra i quali il Priore Generale P. Alejandro Moral, l’assistente generale P. Patricio Villalba, il Priore Provinciale P. Agustin Alcalde , il vicario P. Nicanor Juarez, membri agostiniani del vicariato di Argentina-Uruguay, della provincia di Spagna e altri giunti colà da Italia, Brasile, Bolivia, etc....Più ancora vi erano quasi sei mila persone che riempirono il piazzale dovesi celebrava l’ordinazione. Tra questi presenti risaltava il gruppo dei famigliari e parenti: il papà, la mamma, due fratelli e una sorella, le Agustinas Misioneras che avevano svolto attività pastorale fianco a fianco con il nuovo Vescovo. Erano presenti anche tanti sacerdoti della Prelatura, da altre località e tante altre religiose della zona.

Tutti hanno preso parte all’Eucarestia e all’Ordinazione seguendo con silenzioso rispetto e devozione i sacri riti che si svolgevano. La musica, sostenuta da un bel gruppo, eseguiva canti ben conosciuti per cui tutti partecipavano. Molti ragazzi, bambini e persone arrivate dalle Valli e dalle montagne manifestarono il grande affetto sia per la grande opera apostolica che gli agostiniani svolgono in questo territorio, sia verso il nuovo pastore.

Alla conclusione il Priore Generale ha ringraziato tutti i presenti specialmente i confratelli agostiniani e ha incoraggiato tutti a lavorare nella vigna del Signore con particolare attenzione alle vocazioni.

Alla fine, come corona a tutta la bella cerimonia, parlò il nuovo Vescovo manifestando il proprio grande e cordiale ringraziamento, riassumendo il proprio “grazie a Dio” durante tutto il suo percorso di vita e manifestando buona volontà e propositi con un buon programma. Proclamò grande impegno di lavoro con tutti, ma soprattutto verso il mondo dei poveri, dei sofferenti e coloro che sono ai margini della società. Ringraziò ancora tutti coloro che aiutano e assistono nelle Valli con i quali aveva lavorato con gioia spirituale mentre era con loro.

P. Alejandro Moral, OSA, Prior General