Categories: Dall` Ordine
      Date: Aug 30, 2011
     Title: Congresso di animatori di pastorale giovanile agostiniana
El Escorial, Agosto 2011
Università Maria Christina


Papa Benedetto XVI era appena rientrato a Roma da Madrid, mentre alcuni giovani da ogni parte del mondo non avevano ancora recuperato le ore di sonno perse durante la Giornata Mondiale della Gioventù, quando diversi gruppi di giovani frati e laici cominciarono ad arrivare a El Escorial per il Congresso di Animatori giovanili agostiniani presso l'Università “Maria Cristina”. La maggior parte dei circa sessanta partecipanti al congresso provenivano direttamente dalla Messa celebrata nel corso della giornata allo spiazzo di Cuatro Vientos con il Santo Padre, e ora dovevano trascorrere i prossimi quattro giorni e mezzo discutendo del loro servizio con i giovani e del loro proprio cammino spirituale come animatori giovanili agostiniani.

Il Congresso è stato ufficialmente aperto la sera del 22 agosto con la Santa Messa celebrata nella “Iglesia vieja” dello storico Monastero El Escorial. Il Priore Generale ha presieduto con due arcivescovi di Panama come concelebranti, - il nostro confratello, José Ulloa, Arcivescovo di Panama City, e il Nunzio Apostolico a Panama, Andrés Carrascosa Coso, - e un gran numero di frati.

Gli argomenti presentati nel corso del Congresso, che aveva per titolo "Per voi ... con voi ...", vertevano sugli aspetti di ministero fra i giovani - sfide e opportunità -, vari modelli della Chiesa, la chiamata alla santità, e la crescita spirituale di entrambi, animatori e giovani cristiani. Conferenze, discussioni in piccoli gruppi, gruppi di studio e un forum aperto, sono stati i contesti in cui si è svolto il lavoro del Congresso. La giornata si è articolata tra i lavori e momenti per la preghiera e per la celebrazione dell'Eucaristia, vissuti nella basilica, nella Iglesia vieja, o la cappella di Maria Cristina. La squisita e generosa ospitalità dei frati della comunità, così come la collaborazione di molti membri della provincia che hanno partecipato, ha creato un contesto confortevole e piacevole per il lavoro della settimana. Un momento speciale per molti è stato la visita guidata al monastero, alla basilica e al Pantheon reale.

Al termine di lunghe giornate di lavoro e di discussione, le serate concedevano tempo sufficiente per socializzare amichevolmente nei dintorni di El Escorial. Il Congresso è stato portato a termine con una valutazione aperta nella quale sono stati offerti molti utili commenti alla Commissione internazionale della gioventù per la preparazione del prossimo Congresso. L'Eucaristia conclusiva ha opportunamente coronato il raduno con canti animati in quella che si riconosceva essere una manifestazione spontanea di gratitudine e felicità per aver avuto l'opportunità di trascorrere questo tempo insieme.

{simpleYouTube yt='C42Cuq6tfyM'}