Categories: Dalle circoscrizioni
      Date: Nov 30, 2013
     Title: Benedizione di un cippo dedicato ai martiri Spagnoli
{if ($mydetail == '1')}{else}{/if} Paracuellos de Jarama, Spagna
Novembre 2013
Annualmente il vescovo di Alcalá celebra una eucarestia nel camposanto di Paracuellos di Jarama, dove furono uccisi settanta religiosi agostiniani...


Annualmente il vescovo di Alcalá celebra una eucarestia nel camposanto di Paracuellos di Jarama, dove furono uccisi settanta religiosi agostiniani, nel contesto della persecuzione religiosa avvenuta in Spagna nel 1931, e divenuta più forte nel 1936 con la guerra civile.

In questo anno 2103 alla tradizionale messa, nella quale hanno concelebrato tre provinciali spagnoli ed un buon numero di agostiniani e sacerdoti di altri ordini, si è aggiunta la benedizione da parte del Vescovo, di un cippo funerario, eretto dalla provincia in onore degli agostiniani sepolti nel cimitero.

Dei settanta confratelli sepolti nelle fosse di Paracuellos, sessantatré sono stati beatificati nel 2007, facendo parte di una causa di 98 beati agostiniani.

nel gruppo dei beati di Parcuellos si trova l'allora provinciale, il Beato Avelino Rodríguez, diversi religiosi di grande cultura, come il Beato Julián Zarco, accademico di un certo valore riguardo la storia, altri accademici, professori universitari del centro María Cristina del Escorial, tre ex priori del real monasterio e di uomini di grande sensibilità sociale, come il Beato Bto. Gerardo Gil, che avevano promosso importanti iniziative a favore degli operai. Formano anche parte giovani studenti di teologia, molti di loro ancora mi minore età. La testimonianza del martirio di questo gruppo, abbraccia, di conseguenza, sfaccettature, attività ed età molto diverse, per questo è possibile trovare nella loro testimonianza di fede uno stimolo in qualsiasi circostanza personale perché contempla la loro testimonianza ed implora la loro protezione.

L'eucarestia di questo anno, celebrata il giorno di Cristo Re, chiudeva l'anno della fede nella diocesi di Alcalá. Il cimitero di Paracuellos è la Cattedrale dei martiri, nella parole del Vescovo. Non c'è luogo in Spagna dove siano sepolti un così gran numero di beati, poiché sono già 134 i beati appartenenti ai diversi ordini, che riposano nello stesso cimitero.

P. Miguel Angel Orcasitas Gomez