Categories: Dall` Ordine
      Date: Mar  9, 2013
     Title: Il Cardinale Grech predica agli Cardinali elettori
{if ($mydetail == '1')}{else}{/if} Città del Vaticano
12 Marzo 2013


Martedì pomeriggio, il 12 marzo, inizierà il conclave per eleggere il successore di Pietro, vicario di Cristo. Centoquindici cardinali elettori entreranno processionalmente e prenderanno posto nella Cappella Sistina, uno dei più famosi e visitati luoghi di culto della cristianità. Appena prima di annunciare l'"extra omnes", che metterà fuori dalla cappella tutti, eccettuati i 115 elettori, il cardinale agostiniano Prospero Grech ricorderà agli altri cardinali quanto sia importante per il bene della Chiesa il dovere che essi si apprestano a compiere. Il cardinale Grech ha 87 anni; pur non essendo un elettore ha partecipato alle Congregazioni generali che precedono il Conclave e che hanno radunato fino a 153 cardinali, per sei giorni di preghiera e scambio di opinioni in vista del voto. Il cardinale Grech, designato per questo importante incarico, è stato associato al collegio dei cardinali poco più di un anno fa dal papa emerito Benedetto XVI. Dopo aver svolto il suo compito, il cardinale Grech uscirà dalla cappella Sistina e le porte di questa verranno chiuse e sigillate finché il nuovo papa non sarà stato scelto.