Categories: Dall` Ordine
      Date: Sep 27, 2012
     Title: Ininterrotta attualità di Sant'Agostino
{if ($mydetail == '1')}{else}{/if} Castelgandolfo - Italia
Settembre 2012


Città del Vaticano, 27 settembre 2012 (VIS). Nel pomeriggio di ieri, nel Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo, la Diocesi di Würzburg (Germania) ha offerto in onore del Santo Padre l'opera "Augustinus" un mosaico in suoni. L'evento si colloca nell'ambito del Simposio internazionale che si tiene in questi giorni sul Vescovo di Ippona presso l"Augustinianum" di Roma. Il libretto dell'opera è di Winfried Bðhm con musiche di Wilfried Hiller. L'Opera è stata eseguita dal Grande coro misto della Cattedrale di Würzburg.

"L'attualità del grande Padre latino della Chiesa è ininterrotta. Anche questo ci ha dimostrato, ancora una volta, l'opera su Agostino che abbiamo ascoltato", ha detto il Papa al termine dell'esecuzione. "Agostino si fa presente ed è 'senza tempo'. La lotta dell'uomo e la sua ricerca di quanto gli è più intimo, la ricerca della verità, la ricerca di Dio rimane valida tutti i tempi; essa non riguarda soltanto un retore e maestro di grammatica nelle lacerazioni e nei rivolgimenti della tarda antichità, ma ogni uomo in ogni tempo".

"Il vostro convegno sul rapporto tra le culture nel 'De civitate Dei' contribuisca in modo fecondo ad approfondire il pensiero del santo Vescovo di Ippona e a riconoscere la sua attualità per le questioni e le sfide che si presentano a noi oggi".