Categories: Dall` Ordine
      Date: Jul  9, 2012
     Title: Promotori vocazionali agostiniani rinnovati per il ministero
{if ($mydetail == '1')}{else}{/if} Roma - Italia
Luglio 2012


Il III convegno internazionale dei promotori vocazionali agostiniani, che si è concluso venerdì 6 luglio, è stato considerato dai 38 partecipanti, giunti a Roma questo mese da tutto il mondo agostiniano, una esperienza veramente positiva e vitale. I cinque giorni di conferenze dialogo preghiera e scambio di esperienze, speranze e cambiamenti hanno avuto luogo in una calda e fraterna atmosfera di mutua accoglienza e apertura al dialogo nel Collegio Internazionale ‘S. Monica” e nell’Istituto Patristico Augustinianum. A conclusione della settimana, i commenti dei confratelli che hanno partecipato all’incontro hanno confermato l'importanza che il rinnovamento della vita agostiniana nelle nostre comunità e circoscrizioni è fondamentale per la pastorale vocazionale. Lo sviluppo e l'espansione di una 'cultura vocazionale' nella quale ogni frate riconosce e abbraccia la responsabilità condivisa di invitare e accompagnare altri nel discernimento della vocazione religiosa è stata messa a fuoco come l’obiettivo più importante da perseguire da parte dei promotori vocazionali e dai superiori maggiori. La necessità e il desiderio di rendere la vita agostiniana più visibile, per condividere le buone notizie dei fratelli impegnati a vivere e servire insieme in unità, sono diventati l'invito e la sfida che i frati hanno posto dinanzi a loro stessi. I partecipanti, rinnovati nell’apprezzamento per la loro vocazione e per il lavoro importante a loro affidato per conto dell'Ordine, hanno deciso di tornare a casa per riprendere con più lena il loro servizio, impegnando confratelli e laici a presentare la vita agostiniana come un'opzione valida e attraente per gli uomini del nostro tempo.