OSA

Ordine di Sant' Agostino

"Anima una et cor unum in Deum!" (Regula)

Menu
Pensiero di Sant'Agostino
È certo che non ci sarà persona che riesca a toglierti Dio. Tu solo puoi privartene, se fuggi lontano da lui.
(En. in Ps. 96, 16)
È scabroso ciò che l'uomo ha reso tale a se stesso.
(Serm. 96, 3, 3)
Dove vuoi camminare? Io sono la via. Dove vuoi arrivare? Io sono la verità. Dove vuoi rimanere? Io sono la vita.
(Serm. 142, 1)
Luoghi

Fra Sebastián Elorza Arizmendi OSA declarato "Venerabile"


Città del Vaticano, Roma
Aprile 2014
Il Santo Padre Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a pubblicare il decreto riguardante le virtù eroiche del Fra. Sebastián Elorza Arizmenedi OSA (1882-1942)...

Il Santo Padre Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a pubblicare il decreto riguardante le virtù eroiche del Fra. Sebastián Elorza Arizmenedi OSA (1882-1942).

Martedì, 3 Aprile, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza il Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Fra i molteplici personaggi su cui il Santo Padre doveva dare il suo giudizio c’era l’agostiniano Fra. Sebastián Elorza Arizmendi OSA.

Con questo passo la Chiesa vuole proporre la vita di Fra. Elorza all’popolo di Dio, chiamandolo “Venerabile”, dando testimonianza che il nostro confratello ha vissuto le virtù teologali e cardinali, come anche i consigli evangelici in modo eroico.

L’inchiesta diocesana informativa fu svolta a Burgos fra il 1968 e 1971. Il Decreto di validità è stato concesso dalla Congregazione delle Cause dei Santi l’11 ottobre 1991 e la Positio super vita et virtutibus fu consegnata nel 1997.

Fra. Elorza trascorse praticamente tutta la sua vita da agostiniano nel monastero di S. Maria de La Vid, vivendo in semplicità e servendo maggiormente come portinaio del convento, servendo nella carità i confratelli e i pellegrini che visitavano il santuario mariano. Dopo una vita consumata nella consacrazione quotidiana a Dio e nella carità del prossimo, come prescrive la Regola, Fra. Sebastián arriva al tramonto della sua esistenza terrena passando alla vita eterna, dopo una breve e improvvisa malattia nell’autunno del 1942. Visse tale malattia con molta fede e speranza, preparandosi all’incontro definitivo con il Signore. La fama di santità non fu mai logorata dal tempo. Fra. Elorza è un altro esempio di santità che fa del quotidiano eroico e dell’eroico quotidiano.

Fra Sebastián Elorza Arizmendi OSA – prospetto cronologico

31 ottobre 1882 Nasce ad Idiazábal (Guipúzcoa, Spagna)
1 novembre 1882 Viene battezzato nella parrocchia di S. Michele
3 luglio 1884 Riceve il sacramento della cresima
Luglio 1900 Entra nella comunità agostiniana del Monastero di S. María de La Vid, Burgos
7 gennaio 1904 Viene ammesso all’anno di noviziato
15 gennaio 1905 Fa la prima professione religiosa nell’Ordine
16 gennaio 1908 Emette la professione solenne
Novembre 1914 Breve soggiorno nella comunità di Gijón
Giugno 1915 Ritorno nel Monastero-Seminario di S. María de La Vid
8 dicembre 1942 Muore nello stesso monastero

© Copyright 2011-2018 - Ordine di Sant' Agostino - Contatti - Aggiornato ultimamente: 09. 08. 2018 - Site is powered by CMS Made Simple

Disclaimer: The links on this site have been carefully reviewed and selected. The Augustinian Order has no control over these listed sites, any changes or additions made to their content, or links to other sites that they may contain. For that reason, we cannot completely guarantee the reliability, appropriateness or theological orthodoxy of the total contents of these sites. Additionally, inclusion on this site does not imply endorsement of any product or service that may be offered for sale or advertised on these sites.