OSA

Ordine di Sant' Agostino

"Anima una et cor unum in Deum!" (Regula)

Menu
Pensiero di Sant'Agostino
Non ti accorgi che hai perso quello che non hai donato?
(En. in ps. 36, 3, 8)
Preferisci alla tua la volontà di Dio; impara ad amarti non amando te stesso.
(Serm. 2)
In pari responsabilità di peccato, non la divina verità ma l'umana perversità fa apparire l'uomo più innocente (della donna).
(Serm. 9, 4, 4)
Luoghi

Lettera del P. Generale: Aiuto Filippine


Trujillo, Peru
Novembre 2013
Carissimi fratelli in Sant’Agostino, come è ben noto il Nostro Ordine ha una forte presenza Agostiniane nelle Isole Filippine. Dopo la duplice tragedia che queste Isole Filippine hanno sofferto...

Carissimi fratelli in Sant’Agostino,

come è ben noto il Nostro Ordine ha una forte presenza Agostiniane nelle Isole Filippine. Dopo la duplice tragedia che queste Isole Filippine hanno sofferto, il Consiglio Generale dell’Ordine si unisce al cuore delle sorelle e fratelli che là sono in difficoltà e sollecita e si fa promotore di un concreta solidarietà materiale, oltre che umana e spirituale; sempre secondo le possibilità di ciascuno.

1 ** A causa del terremoto ultimo scorso anche alcune nostre chiese e costruzioni religiose sono state fortemente danneggiate. Una di queste costruzioni fu il “Santuario del Santo Niño de Cebú” la cui torre è stata completamente distrutta.

2 ** Ultimamente, in questi giorni, il tifone ha gravemente danneggiato il “Monasterio de la Santísima Trinidad – Ormoc City – isola di Leyte” dove vivono le nostre sorelle di Vita Contemplativa. Gli edifici del monastero e della Chiesa sono rimasti completamente senza tetto, alle intemperie e alla pioggia. Tutta la casa poi è rimasta gravemente danneggiata. Purtroppo laggiù è il periodo delle piogge e vi è il grave pericolo che si danneggino ulteriormente gli stessi muri degli edifici. Questo di cui parliamo, è un monastero in cui le vocazioni sono abbondanti e le giovani promesse stanno sotto la pioggia giorno e notte e hanno bisogno di qualunque aiuto. Si può ben capire ciò che succede: a migliaia di famiglie, anche alle nostre sorelle, manca il minimo indispensabile per vivere; anche un tetto. La notizia ci è arrivata oggi dalla “Nueva Scotia” grazie alla M. Gloria Camalon; infatti in Ormoc e in Mohon, Cebú non ci sono comunicazioni. Manca infatti la corrente elettrica.

Anche a Mohon City hanno avuto danni rilevanti, al monastero, al Santuario e alla scuola, a causa del terremoto; non però così gravi come in questi giorni in Ormoc City.

CHI PUÒ E LIBERAMENTE DESIDERA COLLABORARE CON UN QUALCHE AIUTO MATERIALE, SUPPLICHIAMO CHE IL DENARO VENGA INVIATO A QUESTO NUMERO DI CONTO BANCARIO DELLA NOSTRA CURIA GENERALE; SPECIFICANDO CONTEMPORANEAMENTE IL MOTIVO; OPPURE INDICANDOLO AL PADRE ECONOMO GENERALE.

Nome: Curia Generalizia Agostiniana
Banco: Intesa San Paolo
IBAN: IT94F0306903206100000003953
BIC: BCITITMM
Intento: Solidarità OSA Filippine
P. Matthias Hecht economo@osacuria.org

Ringraziamo fin da ora la vostra concreta manifestazione di solidarietà, sia attraverso le preghiere sia attraverso l’aiuto materiale; restiamo tutti uniti anche con questo segno di fraternità.

Trujillo, 12 Novembre 2013

P. Alejandro Moral, Priore Generale, OSA

© Copyright 2011-2018 - Ordine di Sant' Agostino - Contatti - Aggiornato ultimamente: 09. 08. 2018 - Site is powered by CMS Made Simple

Disclaimer: The links on this site have been carefully reviewed and selected. The Augustinian Order has no control over these listed sites, any changes or additions made to their content, or links to other sites that they may contain. For that reason, we cannot completely guarantee the reliability, appropriateness or theological orthodoxy of the total contents of these sites. Additionally, inclusion on this site does not imply endorsement of any product or service that may be offered for sale or advertised on these sites.